Il nostro cru "Bosco Faiano"

Tutto parte dal vigneto in contrada Bosco Faiano, luogo unico, centro di sperimentazione e passione affermatosi come un cru inimitabile.

Anche se i nostri vigneti sono collocati nelle tre aree delle DOCG per garantire ad ogni vitigno di esprimersi nel rispettivo terreno di elezione, il nucleo principale rimane comunque quello dei vigneti in contrada Bosco Faiano, nell'areale del Taurasi DOCG nel nucleo storico aziendale. Esposizione sud sud-est nella valle del fiume Calore di fronte al comune di Taurasi con un panorama stupendo, altitudine compresa tra i 310 e i 420 m s.l.m., suolo argilloso calcareo, continua ventilazione e forti escursioni termiche. Questi vigneti sempre presenti su queste colline sono la fonte principale dei frutti delle nostre produzioni. I numerosi anni di continua sperimentazione, li hanno resi un vero e proprio cru dove anno dopo anno si migliorano i sistemi di allevamento e si calibrano per ogni singolo filare concimazione, potatura, legatura, diradamento ideale.

La mappa del cru Bosco Faiano, con gli appezzamenti di vigneto e oliveto.

Dalle uve dei vigneti "Bosco Faiano" vengono prodotti i nostri tre rossi a base aglianico (Taurasi, Jumara e Guaglione) e le nostre due selezioni Faius ed l'Emč (progetti unici e sperimentali a partire dalla vite fine alla bottiglia). L'ultimo impianto realizzato di Falanghina, ha dato fin dall'inizio ottimi risultati con uve di grande qualitą che caratterizzano il nostro Clarum con spiccata individualitą.

Il cru di Bosco Faiano rimane il centro delle sperimentazioni viticole aziendali per poter conoscere e testare sempre pił il nostro eccezionale terroir con tutti i vitigni legati al nostro territorio e alla nostra storia come un piccolo laboratorio storico di agricoltura di qualitą.