La rinascita del marchio storico

Un marchio appartenente alla nostra storia, ai nostri avi, un indelebile segno artistico scolpito nel passato, ripreso e vivo come non mai grazie ai nuovi mezzi di comunicazione.

Foto del ritrovamento dell'arco adagiato a terra.

Nel 2000, con il nuovo millenio, nasce la voglia di riflettere sul nostro passato, di valorizzare la nostra storia e gli uomini che la hanno fatta. Un cammino lungo e faticoso, fatto di tanta dedizione e lavoro. In collaborazione con un importante studio grafico locale, la grande idea, come sempre la più naturale, la più semplice, quella sotto i nostri occhi da sempre. Senza inventare nulla, riprendere la nostra identità in modo chiaro e moderno. Ciò che era da farsi era fermarsi a osservare la scelta fatta tanti anni prima con la stessa finalità: creare un identità, un simbolo, un segno.

Sull'arco di ingresso delle nostre storiche cantine era scolpito un marchio, la nostra identità. L'arco crollato durante il terremoto dell'Irpinia del 1980 è stato ripreso, studiato e riposizionato come un tempo a segnare l'ingresso nel nostro mondo.

Su quell'arco l'allora titolare dell'azienda, orgoglioso del proprio operato e voglioso di festeggiare la crescita della sua impresa, decide di chiamare il più bravo scalpellino locale per imprimere un segno indelebile, per mettere una pietra miliare del lungo cammino imprenditoriale della famiglia Cefalo. In una giornata soleggiata del 1929, Ciriaco Cefalo si reca a Mirabella Eclano, a circa mezz'ora di viaggio a cavallo, per incontrare colui a cui affiderà l'incarico. Dopo una giornata passata a discutere si decidono su cosa fare. Tre settimane dopo il pezzo di pietra è lavorato, pronto per essere collocato. La doppia C intrecciata nacque dalle iniziali di Ciriaco Cefalo, nome da tempo e ancora oggi presente in azienda per l'antica tradizione del sud Italia di scegliere per il proprio figlio il nome del nonno in segno di continuità. Negli anni '90 sarà proprio il nipote Ciriaco, con lo stesso nome del nonno, a ripercorrere in modo mirabile la strada segnata dal nonno, forte della stessa energia e determinazione.

Il marchio di oggi parte con la realizzazione delle foto del reperto di pietra dalle quali prende mossa lo studio grafico, la ricostruzione geometrica del disegno, la sua lettura in chiave moderna. Con forza e orgoglio il marchio rivive, ricco di significati e di ricordi su fogli di carta stampati da un moderno computer. E' lì sul tavolo pronto a girare il mondo, ambasciatore della nostra filosofia aziendale e della nostra lunga tradizione.

La ricostruzione grafica del marchio, la sua rinascita.